3 OTTOBRE GIORNATA NAZIONALE DELLE VITTIME DELL'IMMIGRAZIONE

30.09.2016 00:28

Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione. 

Legge n. 45 del 21 marzo 2016. 

Il 3 ottobre 2013, al largo dell’isola di Lampedusa, 368 migranti persero la vita in uno dei più tragici naufragi della lunga scia di tragedie avvenute nel Mediterraneo. L’UNHCR (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati) stima che dal 2011 ad oggi oltre 2.600 persone abbiano perso la vita in mare nel tentativo di raggiungere le coste italiane. 

Con la legge 21 Marzo 2016, n. 45 è stata istituita, con cadenza ogni 3 ottobre, la Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione, al fine di conservare e di rinnovare la memoria di quanti hanno perso la vita nel tentativo di emigrare verso il nostro Paese per sfuggire alle guerre, alle persecuzioni e alla miseria. 

I ragazzi della sezione E, in continuità con le classi quinte verranno coinvolti in attività di riflessione e approfondimento sul tema.

 

 

© 2014 Tutti i diritti riservati.

Powered by Webnode